vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Nole appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Piano Regolatore Generale Comunale (PRGC)

Scheda del servizio

Con Deliberazione del Consiglio Comunale n° 10 del 05.03.2013 è stato adottato il progetto definitivo della Variante Strutturale Generale n° 2 al P.R.G.C. , ai sensi dell’art. 15, comma 17, della L.R. 56/1977. La Regione Piemonte, con Deliberazione della Giunta Regionale n° 26-7182 del 03.03.2014 , ha approvato la Variante Strutturale Generale n° 2, entrata in vigore a seguito della pubblicazione sul B.U.R. in data 13/03/2014.

Con Deliberazione del Consiglio Comunale n° 71 del 21.12.2017 è stato approvato il progetto definitivo della Variante Parziale n° 1
al P.R.G.C., ai sensi dell’art. 17, comma 5, della L.R. 56/1977 e s.m.i. divenuta VIGENTE a seguito della pubblicazione sul B.U.R. n° 3 del 18.01.2018.
Gli elaborati oggetto di Variante Parziale sono stati sostituiti ai precedenti.

Ufficio di competenza

Nome Descrizione
Responsabile Rocchietti arch. Fabrizio
Assessore Tiziana ZAMBELLO
Personale Rocchietti arch. Fabrizio
Geninatti Togli Teppati geom. Davide
Perardi geom. Claudio
Sento Luciana
Indirizzo Via Devesi 14
Telefono 011.9299724
Fax 011.9296129
EMail uff.tecnico@comune.nole.to.it
PEC area.tecnica.nole.to@legalmail.it
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Orario
Lunedì 10,00 - 12,30 / 16,00 - 17,45
Mercoledì 10,00 - 12,30
Sabato 10,00 - 11,30 (esclusi i professionisti)

Regolamenti

Regolamento Edilizio Comunale
regolamento_edilizio_2009.pdf [.pdf / 245,41 Kb]
Regolamento Edilizio entrato in vigore il 18.12.2018
In data 20 novembre 2018 il Consiglio Comunale ha approvato il nuovo Regolamento Edilizio Comunale, sullo schema-tipo predisposto dalla regione Piemonte. In data 18.12.2018, con la pubblicazione all'Albo Pretorio, il Regolamento è entrato in vigore, in particolare per la Parte Seconda "Disposizioni regolamentari". La Parte Prima entrerà in vigore in occasione del prossimo adeguamento al Piano Regolatore; restano pertanto vigenti le norme precedenti.
Regolamento edilizio.pdf [.pdf / 47,07 Mb]